INNOVAZIONE TECNOLOGICA. IL 24 MARZO AL VIA CITY VISION CON LO SMART MOBILITY FORUM

| di Ufficio stampa Anci Abruzzo
| Categoria: Attualità
STAMPA

Il futuro delle città intelligenti passa attraverso un nuovo concetto di mobilità. Tecnologie digitali, rigenerazione urbana, condivisione, auto elettrica, guida autonoma. Non solo: nuove frontiere come l’urban air mobility, con i primi esempi di aerotaxi, o le tecnologie a fune di ultima generazione pensate per decongestionare il traffico delle metropoli. In un contesto economico e sociale in continua evoluzione, lo scenario della mobilità cambia in modo rapido e profondo, anche a seguito dell’accelerazione impressa dalla pandemia. Saranno questi i temi al centro di Smart Mobility Forum, in programma mercoledì 24 marzo dalle ore 9 alle 13 , il primo dei quattro appuntamenti di City Vision 2021, l’evento ideato da Fiera di Padova e Blum dedicato al futuro dell’intelligent city e patrocinato, fra gli altri, dall’ANCI. L’evento ha l’obiettivo di far incontrare e dialogare i decisori pubblici, e in particolare gli enti locali – che sono i protagonisti chiave dello sviluppo della città del futuro – e le aziende, che svolgono un ruolo decisivo nell’anticipare e accompagnare questi cambiamenti. Il programma Il programma della mattinata inizia alle ore 9 con un primo intervento introduttivo di vision, un keynote speech dal titolo “Umanizzare l’innovazione e la leadership delle città” a cura di Paolo Taticchi, professor in Strategy and Sustainability, UCL School of Management. Alle ore 9.30 un intervento di Matteo Pertosa, Ceo di Vaimoo, farà il punto sul tema “Tecnologia italiana per la smart mobility”. Alle 9.45 il panel su “Mobilità intelligente dei territori: modelli, pratiche, opportunità”, al quale parteciperà, invitata da ANCI, Roberta Frisoni, assessore alla Mobilità, Demanio marittimo, Programmazione e gestione turismo del Comune di Rimini. A discuterne insieme a lei saranno Andrea Stocchetti, docente del master Mobility Innovation and Management, Ca’ Foscari Challenge School; Domenico Gagliardi, Ceo, Walle; Giorgio Pilotti, direttore commerciale Italia di Leitner; Mario Daviddi, Head of Project Financing Smart Lighting & e-Bus Enel X. Nell’ambito del panel si illustrerà il percorso dell’osservatorio City Vision Trends (in collaborazione con GRS Research & Strategy), un’indagine periodica che metterà a fuoco la propensione dei decisori pubblici alla futura adozione di tecnologie in ambito urbano. Seguiranno poi altre due sessioni di approfondimento su “L’impatto della guida autonoma sulle città” e su “Il futuro dell’automotive in Italia”, City Vision è l’evento digitale dedicato all’intelligent city, che nel 2021 amplia il racconto iniziato lo scorso dicembre con la sua prima edizione. All’evento annuale  «Human + Tech for sustainables cities», una giornata intera, il prossimo 1 dicembre, dedicata all’integrazione tra competenze e tecnologie per la sostenibilità, si affiancano i City Vision Forum. La seconda tappa, City Vision Smart Government Forum sarà a giugno e avrà come focus la pubblica amministrazione digitale e il governo delle città, per un futuro sempre più a misura di cittadino. Sarà poi la volta dell’energia con City Vision Smart Energy & Smart Building Forum: un confronto su fonti rinnovabili, nuove tecnologie e sistemi innovativi per edifici connessi e intelligenti.

Ufficio stampa Anci Abruzzo

Contatti

redazione@frentania.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK